«Il cane possiede la bellezza senza la vanità.
La forza senza l’insolenza.
Il coraggio senza la ferocia.
E tutte le virtù dell’uomo senza i suoi vizi».

Lord Byron

Snack per cani fatti in casa

Se si vuol esser certi del tipo di snack che utilizziamo possiamo ricorrere al fai da te.

Snack croccanti

  • Carote, mele , pere o fagiolini sono ottimi premi. Questi frutti e verdure hanno molte fibre, sono croccanti ,un premio pratico ed economico. Puoi utilizzarli crudi o cotti.
  • Fegato: Tagliato a strisce e cotto in forno, senza condimento. È importante cuocerlo con il forno leggermente aperto, in modo da rimuovere completamente l’umidità.
  • Pollo o tacchino: Tagliato a dadini e cotto in forno

Snack morbidi

  • More, fragole e mirtilli: i frutti rossi sono antiossidanti naturali, da utilizzare saltuariamente!
  • Patate o patate dolci: contengono vitamine A,B,C.sono eccellenti e molto apprezzate dai cani. Puoi cuocerle, bollirle e persino prepararle in una padella antiaderente. L’amido non fa bene ai cani,cpertanto è importante utilizzare questo snack saltuariamente.
  • Pollo, tacchino, vitello o pesce, sia bollito, che cotto o al vapore. Ricordarti di evitare di condirli con sale e zucchero, così come di non dare mai le ossa e le ossa bollite.
  • Banana, melone o anguria: non dovremmo abusare, a causa del loro alto contenuto di zucchero, ma possono aiutarti in un caso di emergenza.

I cani, in generale, si adattano a diversi tipi di cibo, specialmente se sono abituati fin da cuccioli: abituarli a mangiare tutti i tipi di frutta e verdura raccomandati è molto positivo e salutare.

 

Cosa dovremmo evitare?

È importante ricordare che ci sono alcuni alimenti che non dovrebbero mai essere offerti come premio ne ingeriti dal cane.:

  • Cioccolato
  • Caffè
  • Latte
  • Lievito
  • Alcool
  • Cipolla
  • Sale
  • Uova crude
  • Carne cruda
  • Noci 
  • Uva
  • Uva passa

Possiamo offrire ossa al nostro cane?

Dovresti dovresti evitare completamente le ossa cotte, soprattutto bollite poiché c’è un alto rischio che si scheggino i denti e causino un’ostruzione gastrointestinale, lesioni e perforazioni di lingua, gengive, stomaco, intestino e retto, e persino un soffocamento. Consigliamo, al massimo, dargli ossa crude.

Puoi utilizzare un pezzo di pane passato al forno e reso croccante, ben cotto , per la pulizia dei denti del cane.

 

Snack preconfezionato:

I wurstel di puro suino sono considerati generalmente più pregiati e, nel caso dei prodotti di qualità, la carne supera anche l’85%. Vengono, tuttavia, utilizzati comunque spolpi e rifilature provenienti dalla lavorazione di tagli destinati ad altre produzioni, come prosciutti, pancetta e spalle. Come spiega il tecnologo alimentare, la composizione dei triti e dei carnicci che si ricavano è variabile, con una presenza di grasso mediamente tra il 15 e il 25% e un contenuto di tessuto duro connettivo tra l’1 e il 7%.