fbpx

unità cinofile da soccorso

" Per unità cinofila si intende il binomio formato da un cane e dal suo conduttore. Solitamente viene impiegato per indicare i binomi appartenenti a servizi di polizia , forze armate, forze di pubblica utilità. Il cane ...espansione delle capacità umane. "

G U C S

DOCUMENTI

Statuto, regolamenti e speifiche e testi di riferimento

DOG'S LAKE

Allenamenti speciali per unità cinofile da soccorso

GIOVANI

Bimbi&Dogs, momenti educativi per giovani conduttori,under 18

Pet Therapy

Attività Assistita con i cani , svolta da volontari

Team da Soccorso... grazie al fiuto del cane

Le nostre azioni fanno di noi quello che siamo.

Con i propri cani, il Team, si allena ogni giorno per promuovere la cultura cinofila e per formare binomi abili nella ricerca di persone scomparse.

Il socio GUCS ha diritto  di partecipare alla vita sociale dell’ente.

Ha diritto di esser aggiornato sulle attività e il dovere di partecipare alle riunioni.

Il Volontario è un membro attivo dell’associazione.

Per elevarsi a Volontario e mantenere il livello è necessario adoperarsi per almeno 110 ore annuali di attività costruttiva .

Le attività sono programmate dal Comitato Tecnico e avvallate dal Consiglio Direttivo.

I Volontari godono di privilegi ed hanno compiti specifici.

Le attività sono organizzate nel calendario.

Documenti e materiale conoscitivo

La qualifica di socio si ottiene a seguito dell’approvazione della domanda di iscrizione (Modulo di Iscrizione) da parte del consiglio direttivo del GUCS.

Il socio ha tutti i diritti descritti nello Statuto Sociale.

Le altre cariche si possono raggiungere aderendo agli specifici piani e regolamenti.

Il volontariato di protezione civile è nato sotto la spinta delle grandi emergenze che hanno colpito l’Italia negli ultimi 50 anni: l’alluvione di Firenze del 1966 e i terremoti del Friuli e dell’Irpinia, sopra tutti. Una grande mobilitazione spontanea di cittadini rese chiaro che a mancare non era la solidarietà della gente, ma un sistema pubblico organizzato che sapesse impiegarla e valorizzarla. Il volontariato di protezione civile unisce, da allora, spinte di natura religiosa e laica e garantisce il diritto a essere soccorso con professionalità. 

Con la legge n. 225 del 24 febbraio 1992, istitutiva del Servizio Nazionale della Protezione Civile, le organizzazioni di volontariato hanno assunto il ruolo di “struttura operativa nazionale” e sono diventate parte integrante del sistema pubblico. 

Il Dipartimento della Protezione Civile – a seguito del decentramento amministrativo – stimola, anche nelle autonomie locali, una forte identità nazionale del volontariato di protezione civile per favorire una pronta risposta su tutto il territorio. Il volontariato si integra inoltre con gli altri livelli territoriali di intervento previsti nell’organizzazione del sistema nazionale della protezione civile, in base al principio della sussidiarietà verticale. È inoltre attore del sistema e del proprio territorio: protegge la comunità in collaborazione con le istituzioni, in base al principio della sussidiarietà orizzontale.

Per verificare e testare i modelli organizzativi d’intervento in emergenza, il Dipartimento e le Regioni promuovono esercitazioni che simulano situazioni di rischio a cui le organizzazioni di volontariato partecipano. Come struttura operativa del sistema nazionale di protezione civile, possono anche promuovere e organizzare prove di soccorso che verificano la capacità di ricerca e intervento.

Funzionigramma

Pubblichiamo il documento prodotto dalla Consulta Nazionale del Volontariato di Protezione Civile sugli standard di addestramento delle unità cinofile da ricerca, che le organizzazioni aderenti alla Consulta condividono e intendono adottare per definire i propri criteri di valutazione delle operatività.

Incontra il Team

L’associazione promuove programmi formativi per la costituzione e l’aggiornamento continuo di un gruppo di unità cinofile operative.

Contatti

Informazioni e contatto:

Codice Fiscale

90026960519

Pertita Iva

Dati bancari

ABI 0811

CAB 71560

IBAN

Iscrizione al registro regionale del Volontariato 

 309

Codice affiliazionone CSEN

58967

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi